Filippo Sugar, nuovo presidente Siae: un maggiore sostegno alla creatività giovanile

Da sempre la Siae ha a cuore la creatività giovanile. Dopotutto infatti sono proprio i giovani coloro su cui è bene puntare, giovani che con le loro idee, la loro voglia di innovazione, la loro mente fresca e creativa sono in grado di gettare le basi per un futuro migliore. Anche per questo motivo Siae ha deciso di offrire ai giovani tra i 18 e i 31 anni l’iscrizione gratuita alla società con la speranza di riuscire in questo modo ad incentivare l’imprenditoria giovanile e la creazione di sempre nuove startup di grande successo.

Ed è anche per i giovani che la Siae sta portando avanti in modo sempre più pressante la sua lotta alla pirateria, una lotta che a dire il vero sono anni che è viva e attiva e che adesso però con il nuovo presidente Filippo Sugar sembra finalmente essere sulla strada della risoluzione. Filippo Sugar è un presidente sicuramente innovativo Leggi tutto

Le migliori stampe fotografiche e i fotolibri più innovativi con Cewe

Tutti noi possediamo una macchina fotografica digitale di ultima generazione. Si tratta di uno strumento altamente tecnologico e davvero molto innovativo che permettono a tutti di dare vita a delle immagini di alto livello, che sfiorano la professionalità. Avere a disposizione uno strumento di questa tipologia è, ammettiamolo, davvero meraviglioso in quanto abbiamo così la possibilità di fermare per sempre tutti i nostri ricordi più belli. Il problema delle macchine fotografiche digitali però è che ci dimentichiamo di stampare i nostri amati scatti. I nostri ricordi più belli se ne stanno così chiusi nella memoria della macchina fotografica o in quella del computer e così non abbiamo mai la possibilità di riviverli. Dovremmo imparare invece a stamparle queste fotografie, certo non tutte, ma almeno una piccola selezione sì. Solo in questo modo infatti abbiamo la possibilità di avere sempre sottomano i nostri più Leggi tutto

Esami di Stato: le novità dopo le recenti riforme

La riforma della scuola messa in atto dall’onorevole Gelmini ha apportato dei cambiamenti messi in atto nell’attualissimo esame di stato. Con due prove scritte superate da poco (mercoledì 17 e giovedì 18 giugno) e la terza prevista per il lunedì 22, i 500 mila studenti scarsi hanno probabilmente avuto qualche pensiero in più rispetto alle edizioni passate.

Molti di questi studenti dovranno poi cimentarsi, una volta passato lo scoglio della maturità, con i test di ingresso alle facoltà universitarie.
Ma quali sono le principali novità? Vediamone alcune.
La prima riguarda i diplomi che verranno rilasciati a seguito della “promozione”. Intanto, si avranno diplomati con titoli mai esistiti prima uscenti dai Leggi tutto

Prima prova di italiano: ecco le possibili tracce

Il grande giorno sta per arrivare e, di sicuro, in questa era fatta di internet e di smartphone tutti i maturandi saranno alla ricerca di possibili indicazioni su quelle che potrebbero essere le tracce della prova di italiano. Questo dovrebbe, in qualche modo, servire ad arrivare più o meno preparati alla fatidica data di mercoledì 17 giugno 2015, giorno in cui si scoprirà se i suggerimenti dati dalla rete sono stati o no validi. Ma quali sono le tracce che circolano online? Una delle tracce più quotate riguarda l’Expo che proprio in questi giorni si sta svolgendo a Milano e che vede il nostro Paese protagonista indiscusso del panorama mondiale. Altra possibilità molto accreditata è quella di un tema sull’ISIS, altro argomento di scottante attualità, che si potrebbe anche legare al tema generale del terrorismo internazionale permettendo, quindi, anche degli excursus molto importanti. Queste du Leggi tutto