QUANTO È IMPORTANTE AVERE UN E-COMMERCE?

Da quando internet è diventato parte integrante della nostra vita, passiamo gran parte del tempo sui social network e cercando qualsiasi tipo di cosa sul web. Non è più pensabile, per noi, vivere senza connessione internet perché ci sentiremmo smarriti e spaesati e questo vale soprattutto per i nativi digitali, che non conoscono il mondo prima dell’avvento di internet.

Tutto si evolve e si modifica, così anche il mercato, che è un luogo virtuale sempre più concorrenziale, dove se non ti distingui o non sei dinamico e pronto a cambiare non è semplice sopravvivere. L’aggressività della concorrenza ci spinge a mutare le nostre strategie di marketing di continuo ed avere un buon prodotto/servizio non è più sufficiente per assicurarsi il successo.

Decidere di essere presenti con un sito sul web è una scelta ormai obbligata, visto che tutto si sposta in quella dimensione e qualsiasi acquisto viene fatto passando prima da Google, per orientarsi o per comprare direttamente. Per sviluppare un proprio e-commerce che sia ben strutturato, facile ed intuitivo da consultare, sarà necessario rivolgersi ad un consulente SEO. Ma andiamo con ordine: un consulente SEO cos’è? È un professionista del mondo digitale e del marketing che vi aiuterà nell’ascesa del, talvolta criptico, mondo del web. Come prima cosa, un SEO valuterà insieme a voi gli obiettivi da raggiungere e farà un’analisi della situazione attuale se siete già presenti con un vostro sito, un e-commerce o con i social network; se invece non avete ancora né una pagina social, né un sito, definirà insieme a voi le priorità e pianificherà gli interventi da fare. L’importanza dell’essere presenti in rete è giustificata dal fatto che le attività commerciali hanno sempre più bisogno di mirare ad un target di riferimento più ampio, essendo maggiore la presenza dei competitors: attenzione però, perché anche on line la concorrenza è spietata e dovrete essere abili nel catturare l’attenzione del maggior numero possibile di potenziali clienti. Come? La risposta più ovvia è essendo ben visibili sui motori di ricerca, magari nelle prime pagine di Google; di questo si occuperà il SEO, che dopo aver analizzato il settore e la domanda, metterà a frutto tutte le sue abilità, ottimizzando il vostro sito e attuando campagne di marketing sui social, consentendovi di avere non solo una maggiore visibilità, ma anche di raggiungere una buona web reputation. A livello tecnico, il SEO si preoccuperà di implementare o modificare il vostro sito attraverso l’elaborazione di contenuti ad hoc e l’introduzione di codici affinché chiunque cerchi il bene o servizio che voi immettete sul mercato, sia in grado di trovarvi prima dei vostri competitors.

In conclusione, se avete bisogno di aumentare il vostro giro d’affari rivolgetevi ad un consulente SEO che grazie alla sua professionalità e conoscenza del settore vi aiuterà a scoprire tutte le potenzialità del mondo digitale.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *